martedì 29 novembre 2011

C come... CANDELE

Cosa meglio di una candela accesa rende l'atmosfera natalizia così magica? La luce delle candele simboleggia la luce portata nel mondo con la nascita di Gesù: in una notte buia una luce si accende per illuminare il mondo, una luce piccola e fragile come quella di una candela. 

Le candele simboleggiano anche l'attesa, qui potete leggere la storia e il significato della corona dell'avvento, con le sue quattro candele che ci guidano verso il Natale.


12 idee dal web per illuminare le nostre case di attesa, gioia e speranza:
1) Lanterne in fil di ferro modellato da appendere
2) Che freddo! Anche le candele si mettono il maglione ;-)
3) Raffinatissimi questi vasetti portacandela con stencil
4) Una lattina riciclata diventa una romantica lanterna

5) Se andate per boschi non dimenticatevi di raccogliere qualche pigna...
6) ...e dei legnetti!
7) Immaginatevi il profumo sprigionato da questo vasetto ricoperto di cannella
8) Ecco cosa può fare un semplice avanzo di lana rossa

9) Chi ha bambini conserva sicuramente in casa un bel po' di vasetti degli omogeneizzati, ecco come possiamo donargli una nuova vita
10) Raffinatissima idea per usare i centrini della nonna che ci hanno annoiate
11) Idea da realizzare con i bambini
12) Una candela dentro a un arancia, un progetto che avrei semrpe voluto provare e non ho mai fatto... forse questa potrebbe essere la volta buona ;-)


16 commenti:

  1. A me le candele piacciono proprio tanto, danno quell'atmosfera romantica e dolce nello stesso tempo. Onestamente a casa non le accendo molto spesso, ma solo perchè ho un gatto decisamente troppo curioso!! Ahahaah!

    RispondiElimina
  2. che meraviglia!!! e che voglia di natale...la n° 10 è la mia preferita!!!!
    a presto CRI

    RispondiElimina
  3. mamma mia che belle....molto originali.
    Grazie per le idee.

    RispondiElimina
  4. oddiooooooooo il mio mondo! io amo le candele!! e spero di potermi riempire casa (nuova. qua non ci stiamo più) grazieeeeeee

    RispondiElimina
  5. La 4 l'ho fatta! E' non mi è venuta nemmeno tanto male!

    RispondiElimina
  6. Ah, mio papà fa le lanterne con i mandarini...
    Si incide la buccia lungo la circonferenza esterna, si sbuccia con cautela il mandarino e si cerca di mantenere intatto il cordone bianco al centro tra gli spicchi, senza staccarlo da una delle due metà della buccia. Al centro dell'altra metà si fa invece un foro. Si mette dell'olio (d'oliva o di semi, quello che usi per la tavola) nella mezza buccia intera, si accende la parte centrale come se fosse lo stoppino di una candela, si richiude il mandarino et voilà!

    RispondiElimina
  7. @D-chan: bella idea, da provare
    Grazie :-)

    RispondiElimina
  8. Io ti odio.
    E ti adoro.
    Ma non puoi continuare a postare di 'sta roba che poi mi metto a fare TUTTO!

    RispondiElimina
  9. @Mammachetesta: hai o non hai comprato un bel po' di materiale creativo? Non vorrai mica fargli fare la polvere... ;-)
    Tu crea, e poi facci vedere i risultati, eh! Ci conto. E preparati perchè andremo avanti con questo ritmo fino a Natale, se non mi esaurisco prima!

    RispondiElimina
  10. Che belle!!! Io adoro le candele... ma con i gatti devo stare attenta a dove metterle..

    RispondiElimina
  11. che idee deliziose! io adoro le candele..
    Un abbraccio Giulia

    RispondiElimina
  12. ciao Linda eccomi e grazie per il link, vicino a casa mia c'è una cereria...un vero paradiso!!!!
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  13. Che belle idee ci stai pubblicando linda!!!
    Grazie!!

    Ti è arrivata la mia mail con il mio progetto per partecipare alla seconda tappa del giochino???

    Baciotti!!!

    RispondiElimina
  14. davvero belle le tue idee sulle candele :-) io per il momento nn posso permettermi di poterle fare :-( http://danielainrosa.wordpress.com

    RispondiElimina
  15. ciao Linda sono giulia
    vorrei compliemntarmi con te per tutto quello che ho ammirato nel tuo blog...idee a iosa e da mettere subito in cantierer

    un caro saluto e ancora tantitantitanti complimenti

    giulia

    RispondiElimina

lunga è la foglia, stretta è la via...
dite la vostra, che ho detto la mia!