giovedì 3 maggio 2012

Barrette ai cereali

Come promesso, ecco una ricetta sfiziosa per merende e spuntini nutrienti, ma anche molto utile come svuota dispensa

Non so a voi ma a me avanzano sempre piccole quantità di cereali e frutta secca che poi vegetano nell'armadietto in attesa che mi venga l'ispirazione... con questa ricetta potete dare una bella "ripulita" alla dispensa perchè gli ingredienti qui sotto sono solo indicativi e potrete sostituirli con quel che avete sotto mano.

In poche parole mescolate cereali (in fiocchi o soffiati), pezzi di frutta secca, uvetta, semi, crusca, emulsionateli con un po' di miele, burro fuso, zucchero e succo di frutta in modo che risultino bagnati, ma non inzuppati e mollicci.

Stendete il composto in una teglia coperta di carta forno schiacciandolo un po', spessore 1cm circa.
Infornate a 120° per 20/30minuti.
Sfornate e tagliate in pezzi.


Io ho cotto le barrette un po' troppo a lungo e sono leggermente tostate, il sapore è molto gradevole ma si sono sbriciolate nel tagliarle. Se dovesse capitare anche a voi: no problem! Le briciolone sono ottime nel latte caldo a colazione :-)


Per darvi un'idea delle dosi e dei possibili ingredienti, nelle mie barrette ho messo:
crusca di frumento 20gr - miglio soffiato 20gr - orzo soffiato 20gr - nocciole 30gr - mandorle 30gr
sesamo 2 cucchiai - cocco 2 cucchiai - cioccolato 30gr - miele 2 cucchiai - zucchero di canna 30gr
burro fuso 25gr - succo o yogurt 2 cucchiai

13 commenti:

  1. Grazie! la mia bilancia segna + 4 (a essere ottimisti) e queste barrette sono decisamente meglio del cornetto (che pure è tanto buono!)

    RispondiElimina
  2. Gustosissima idea che certamente copierò perché al solo vedere le foto mi è venuta l'acquolina in bocca ^___^
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  3. bravissima! se decido di provarli, prometto che lo farò con un cerotto sulla bocca :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì il solito problema: cercare di non mangiarne un quintale e mezzo. Sgrunt :-S

      Elimina
  4. una fantastica idea per i nani ... grazie LInda. La proverò sicuramente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia bambina ha gradito molto, non pensavo perchè in genere non le piacciono molto le cose "mixate" che non riesce a distinguere bene. E invece...

      Elimina
  5. Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina
  6. Proverò subito...vabbè quasi subito, ma proverò...ho tutto l'occorrente! Sarà ottimo anche da portare in giro suppongo! Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  7. mmmmmm ne addenterei una in questo momento!!! ho un languorino e le tue barrette sembrno cosi goloseeee !!! credo proprio che proverò a farle .. grazie

    RispondiElimina
  8. Che suggerimento interessante, grazie!!!!!!!!
    Un bacione
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  9. che bella ricetta! proverò a farla ora che sono a dieta sarà ottimo! =)
    ps: passa a trovarmi, nel mio blog c'è un regalino per te :)

    RispondiElimina

lunga è la foglia, stretta è la via...
dite la vostra, che ho detto la mia!