giovedì 19 gennaio 2012

Il menù settimanale

Mi piace cucinare, davvero. Ma quando si è incastrati tra e-mail di lavoro, bimba duenne monopolizzante, blog, telefono, lavatrice da svuotare e riempire di nuovo... ecco l'ispirazione culinaria è ben difficile da rintracciare. Forse è sepolta sotto a quella montagna di panni asciutti da piegare, o forse è finita tra giocattoli sparsi un po' ovunque, ma più probabilmente si confonde tra i gomitoli di polvere che soggiornano (clandestinamente, è chiaro) sotto al divano. Uff, insomma: cucinare tutti i giorni a volte diventa una vera pizza, giusto per restare in tema.
Ma un trucco per fare pace con pentole e fornelli c'è, si chiama menù settimanale.

Ora, può una che ha appena ammesso di non sapersi organizzare una mattinata venire a dirvi quanto è utile pianificare un menù settimanale? Certo che sì, muahahah ;-)
Io sono naturalmente allergica a programmi e scalette, questo non significa che non mi sappia organizzare, ma solitamente mi sembra di perdere tempo scrivendo liste di cose che so già non farò, perlomeno non in quell'ordine e con quel ritmo, ma... il menù settimanale è un'altra cosa. Ecco perchè:


- Intanto si può dare sfogo alla propria creatività facendone una versione fai da te da appendere in cucina. (se vi piace la mia, seguirà tutorial)

- È possibile organizzare meglio la spesa: oltre ovviamente a risparmiare soldi e sprecare meno, avremo la certezza di avere tutti gli ingredienti a portata di mano al momento clou. Non c'è niente di peggio che scoprire di non aver più riso in dispensa quando ci si è già pregustati un risotto fumante per pranzo. Ditemi che non succede solo a me, please.

- Avere le idee chiare e avere tuttol'occorrente nel frigorifero per me è aver fatto i tre quarti della fatica. 

- Pianificare il menù mi aiuta a variare di più la nostra dieta e a proporre piatti semplici ma più originali della solita fettina di pollo o della pasta al pomodoro.

- Quando al marito viene in mente di mettersi ai fornelli non si paralizzerà più davanti a un "e ma non so cosa fare". Ok, lo so: tempo dieci secondi e il problema sarà "e ma... non so come si fa", su questo ci lavoreremo un'altra volta ;-)

- Ovviamente -per chi mi conosce bene è superfluo dirlo- pianificare un menù non significa doverlo seguire in ogni virgola. L'obiettivo non è certo stressarsi per stare dentro allo schema, mica l'ha prescritto il dottore, no?

E voi? Pianificate o improvvisate?

42 commenti:

  1. è uno dei buoni propositi dell'ultimo anno e mezzo.... ma bisogna sedersi al tavolo col maritino che ha esigenze alimentari da sportivo.... chissà se ce la faremo per questo 2012, prima che la fatidica profezia dei maya si avveri!!!

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione!!!Il menù settimanale ti permette di seguire un corretto stile alimentare, di risparmiare sulla spesa, di evitare sprechi e ottimizzare i tempi. Io preparo quasi sempre un menù, così sono certa di inserire gli alimenti nella giusta proporzione (2-3vv. pesce;2-3 vv. carne bianca/rossa; 1v. uova; 1v. formaggi/affettati). Riesco a fare la spesa 1 sola volta a settimana, tranne naturalmente per pane e latte, risparmiando così anche tempo!!!
    Però devo assolutamente fare una tabellina come la tua!!! E' bellissima!
    Maela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io, solitamente pianifico il menù al venerdì e vado a fare la spesa settimanale al sabato mattina.

      Elimina
  3. Ciao Linda,anche io anni fa avevo fatto il menù settimanale;era comodossimo perchè non besognava lambiccarsi ogni giorno il cervello con?che cucino oggi?E poi era anche l'occasione per provare qualche ricetta...poi ho cominciato a tralasciare perchè è impegnativo sedersi e decidere per tutta una settimana,ma quasi quasi ci riprovo ciao grazie per l'idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, è impegnativo ma una volta fatto ti semplifica la settimana!

      Elimina
  4. ci penso sempre a farlo ma poi sono così pigra che non inizio mai.... bene ecco un nuovo proposito per questo 2012, ci voglio provare! Ehi carina la tua versione appesa in cucina aspetto il tutorial ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ce la faccio io che della pigrizia sono la regina...

      Elimina
  5. ehhhhhhh... quelle lavagnette sono le tue????????? Sì sì tutorial sia!!!
    Non sai da quanto tempo mi ripeto che ci vuole il menù... per la spesa sarebbe più comodo e non mi ritroverei alle 19.30 a dire "bene e ora cosa cucino??"
    DEVO assolutamente farlo.. ma senza la lavagnetta non posso per cui prima aspetto istruzioni ah ah ah ah ah!!!!!
    ma tu ne fai uno diverso per ogni settimana????
    Un bacione Linda e.... buon lavoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, il menù cambia anche se alcune cose restano fisse, tipo le uova una volta a settimana... poi si varia frittata, omelette, uova al tegamino...
      lo stesso per il risotto che faccio una volta alla settimana: una volta con le verdure, allo zafferano ecc.
      il tutorial arriverà, e allora non avrai più scuse!

      Elimina
  6. programmo un po' settimanalmente nella mia mente. E' vero la cena se poi come me si è fuori tutto il giorno in una grande e stressante realtà a volte è un casino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo già tanto stressati chi per una cosa, chi per l'altra. quando possibile bisogna semplificarsi la vita, ce lo dobbiamo!

      Elimina
  7. la cena di Babette19 gennaio 2012 10:14

    ciao!! sono nuova sui commenti di quuesto blog e l'ho scoperto perchè mi hanno regalato un tuo libro tattile per la mia Stella (2 mesi e mezzo). vorrei dire che io ho sempre fatto il menù settimanale, forse perchè sono molto abitudinaria e mi piace sapere cosa mi aspetta...ora ho avuto un po' di sbandamento (di nome Stella), ma credo che ricomincerò presto perchè posso assicurare che è un ottimo modo per risparmiare soldi nel fare la spesa ed avere sempre ilpolso della situazione sulla roba in frigo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai banvenuta! è la prima volta che riesco a "rintracciare" una mia creazione! spero che la piccola Stella abbia apprezzato ;-)

      Elimina
  8. Ogni giorno non so cosa fare, poi sempre all'ultimo minuto o quasi ho l'ispirazione...ma un menù settimanale non sarebbe male e poi con la tabella ancora meglio.

    RispondiElimina
  9. io improvviso .... alle 15 del pomeriggio decido cosa preparare così se devo tirar via qualcosa dal congelatore sono in tempo. ^_^

    RispondiElimina
  10. Ma lo sai che anche io ho fatto la stessa cosa per le prossime due settimane? Proprio l'altro giorno ho messo giù un menù, con l'obiettivo di dimagrire tutti un pochino e quindi tanta verdura, poca pasta, pane, carne e formaggio..senza eccedere naturalmente! Spero che funzionerà, ti farò sapere..bacionissimi Kinà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, "depurare" un po' la nostra dieta sarà il passo successivo ;-)

      Elimina
  11. io ci avevo provato quando avevo iniziato lo svezzamento!! ma.. i menù non sono proprio il mio forte!! mannaggia. però mi piace un sacco lidea quindi penso che in futuro ci riproverò!!

    RispondiElimina
  12. ..................
    Muahahahahahahhaahha...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No aspetta al mio commento manca questo pezzo:

      tempo dieci secondi e il problema sarà "e ma... non so come si fa"

      Sennò sembro scema a scrivere che rido e basta...

      Elimina
  13. Ne ho stilati decine e i primi giorni funziona bene... poi passiamo all'improvvisazione e ritorniamo al caos! Magari se faccio la lavagnetta grazie al tuo tutoria... mi ci impegno un po' di più!!!!

    RispondiElimina
  14. Noi abbiamo il menù fisso ... da sempre!! Solitamente quando lo dico ..mi guardano tutte perplesse ahahha :D
    Menù fisso dal lunedì al venerdì ... con piccole varianti, ma nemmeno il menù dell'asilo mi ha fatto modificare il nostro menù :)

    Da me c'è un piccolo premio per te :)

    ciao ciao
    Maeva

    RispondiElimina
  15. Io programmo mentalmente e poi vado a fare la spesa settimanale. Il problema sorge quando non sono io ad andare a fare la spesa!!

    RispondiElimina
  16. Io mangio quello che trovo pronto :) troppo comodo , vero??

    fata pinella

    RispondiElimina
  17. E' una cosa che da tempo vorrei provare a fare... però vorrei prima metter giù su dei fogli ,separati per tipo di portata (primo, secondo, contorno), i piatti che realmente faccio e che sono semplici ma buoni per tutti i giorni. Altrimenti poi mi ridurrei a fare sempre le stesse cose o a metterci dei secoli per decidere cosa inserire in scaletta... :)

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Chiara anche io l'ho fatto. Ho un quadernino con tutto il "repertorio", ma dopo un po' non serve più nemmeno guardarlo!

      Elimina
  18. non ce la farei mai.... mi viene giusto l'orticaria anche solo al pensiero di programmare.
    So per certo che seguirei le ricette per forse due giorni ^_^
    complimenti a te che l'hai scritto e doppi complimenti se riesci a rispettarlo! (voglio gli aggiornamenti!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah... di' la verità, non credi che durerà vero?! muahahahah
      ti dirò che io ero contraria, è stato mio marito a convincermi, adesso sono già tre settimane e l'orticaria al pensiero di pianificare (che anche io ce l'avevo,eh!) mi sta passando perchè vedo umore e organizzazione ne giovano molto. Spesso anche io faccio modifiche rispetto a quello che ho scritto se mi viene voglia di altro o se succede qualcosa, ma non importa. Quel che mi interessa è evitare lo stress da uffa-cosa-faccio-che-nel-frigo-non-c'è-niente!

      Elimina
  19. io sto cercando di migliorae alimentazione e finanze, così ho fatto una lista menù ed una lista della spesa così ho sempre tutto e posso cucinare tutto quello che c'è Sulla lista menù

    RispondiElimina
  20. Io di solito la sera mi viene in mente "ah si, domani cucino questo"..il giorno dopo puntuale, faccio tutt'altra cosa e quando stiamo mangiando mi torna in mente l'idea della sera prima -.-
    Sono molto curiosa di vedere il tutorial..volevo fare una lavagna ma la vernice lavagna costa un botto!!! =o
    Baciiii

    RispondiElimina
  21. Ciao Linda.... è da un poco che ti seguo, ma non riesco mai a postare un commento! Hai proprio ragione, il menù settimenale (io è da qualche mese che lo faccio) ti aiuta molto nella spesa , più mirata e meno spendacciona! Però anch'io lavorando non riesco sempre a seguirla... ed allora panico? No pizza!
    Quanto amo l'italia!!!!
    Ciao e buon 2012 e che i tuoi desideri si avverino. Un Saluto

    RispondiElimina
  22. Ciao Linda,
    qualche volta l'ho fatto il menù, ma ora mi organizzo giornalmente dato che posso uscire tutti i giorni e decidere in base a quello che trovo di più conveniente al mercato quello che devo cucinare. Se i funghi hanno un buon prezzo allora faccio un risotto; se trovo convenienti i finocchi, preparo finocchi gratinati; oggi i carciofi a 25 cent e ci faccio un bel tortino per cena.

    RispondiElimina
  23. fichissimo! anch'io avevo in mente che "un giorno" avrei fatto una cosa simile..l'unico mio problema è che mio marito è praticamente uno chef e non gli piace molto organizzare prima tutto ma gli piace "creare"...magari mi sarà utile più avanti...intanto grazie x l'idea! Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata tra queste pagine Silvia!
      Beata te che hai il marito-chef ;-)

      Elimina
  24. ciaoo cara è da un pò che nn passo da qui ma è tutto ok solo che nn ho avuto tanto tempo.... e ora ti dirò che io in genere preferisco improvvisare e mi riesce abbastanza bene! passa a trovarmi sul mio blog mi farebbe piacdere ciaoo http://danielainrosa.wordpress.com

    RispondiElimina
  25. Pensavo di essere l'unica ad avere in mente l'idea di programmare il menù!! In effetti per me sarebbe semplice, visto che ogni giorno devo sempre domandare al mio futuro maritino cosa vorrebbe mangiare e in frigo non c'è mai nulla per preparare il suo piatto! Però a volte mi piace improvvisare, guardo spesso delle ricette su internet, sfoglio libri e mi spunto le ricette strane da provare... :-) Ciao Irina

    RispondiElimina
  26. Ebbene si, dopo 10 mesi anche io ora sono una menu settimanale-dipendente!...
    Come ho fatto a farne a meno prima??...ho da poco realizzato la mia lavagnetta e a breve seguirà un post per mostrarla!...
    Grazie per l'idea!
    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'ho vista poco fa. Bravaaaaaaaaaaa ;-)

      Elimina

lunga è la foglia, stretta è la via...
dite la vostra, che ho detto la mia!