martedì 11 settembre 2012

Conservare l'estate

Amo tutte le stagioni dell'anno, nessuna esclusa. Ma l'inverno da queste parti ha il brutto vizio di essere troppo, troppo lungo

Purtroppo non possiamo imbottigliare il sole e spalmarcelo addosso al bisogno, però possiamo mettere sotto vetro colori, sapori e profumi dell'estate per averli a portata di mano, e di bocca, durante i mesi invernali. 

Per questo motivo, e non solo, da qualche giorno la mia cucina si è trasformata in un'industria conserviera. Vasi, vasetti, pentoloni... Sì lo so, sono partita un po' in ritardo, ma chi mi conosce ormai non dovrebbe stupirsene :-)

Ecco la lista di quello che ho fatto o vorrei fare nei prossimi giorni.

Sotto vetro:
- passata di pomodoro
- sugo al pomodoro e basilico
- sugo alle melanzane
- sugo al tonno
- sugo alle verdure
- sugo olive nere e capperi
- melitzanosalata
- ratatouille
- saporita ai peperoni *
- macedonia *
- antipasto di verdure miste *
- peperonata *

Nel congelatore:
- prezzemolo tritato
- preparato per soffritto *

Ma lo volete sapere il vero motivo per cui faccio tutto questo? Verità, verità, giurin giuretta?

Confesso che non è per forti convinzioni salutiste/ecologiche. Direi proprio di no visto che l'altra sera, sfinita da pentoloni e barattoli, per cena ho preparato dei sanissimi wurstel bolliti con patate. Le patate erano al vapore però :-)

Ammetto che non lo faccio solo per utilizzare tutta la verdura prodotta dall'orto, cioè un po' sì altrimenti ci toccherebbe mangiare melanzane per colazione, pranzo e cena.

La verità è che mi è presa una strana variante della "sindrome del nido. Io mica mi metto a rivoltare casa come un calzino per scovare fino all'ultimo granello di polvere, noooo. Io mi metto a riempire la dispensa per i mesi a venire. Almeno così ci eviteremo settimane intere a pasta in bianco, forse :-D

Comunque, qualsiasi siano le motivazioni che vi spingono, se avete voglia di cimentarvi con le conserve fatte in casa a breve vi proporrò qualcuna di queste ricette. Quale vi incuriosisce di più?

19 commenti:

  1. La melitzanosalata anche solo per il nome :-D

    RispondiElimina
  2. Tutteeeee..... io adoro fare scorta per l'inverno, ma non avendo un orto molto fornito (mi limito a basilico e insalata) non ho nemmeno modo di fare conserve. Però quest'anno i miei han fatto un orto che ha dato davvero grandi soddisfazioni. Una carovana di melanzane e io me le sono messe sotto vetro, ne son venuti tre vasetti (e uno è pure già andato!!!) ma che soddisfazione. Quindi se hai ricettine, anche se siamo in ritardo... facciamole dai!!!

    RispondiElimina
  3. evvabbè, adesso devi darmi le istruzioni per tutte!!! Uffa... ora ho voglia di mettermi a riempire vasetti da aprire ina una delle cene arraffazzonate di fine novembre... dai, dai, vogliamo le spiega!!
    G.

    RispondiElimina
  4. Ok, domani arrivano le ricette. ^_______^

    RispondiElimina
  5. Devo dire che mi han tolto le parole di bocca. Stavo giusto per chiederti le ricette... Allora attendo da brava ;-)

    RispondiElimina
  6. Qualsiasi ricetta andrà bene,sono tutte deliziose!!!!

    RispondiElimina
  7. Anche io ho lo stesso vizio ed è tutta colpa della mamma (che prepara sott'oli e simili per sopravvivere all'inverno), però io, di solito, surgelo! E oltre al soffritto, mi preparo minestroni, zuppe e, soprattutto, pesto al basilico che neanche a Genova ne fanno così tanto! :D Comunque aspetto le ricette. Baci, Fusilla Creativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il pesto finora mi è andata male, vediamo se fa in tempo a rifarsi prima del freddo altrimenti quest'anno niente :-(

      Elimina
  8. Tutte!!! Saranno ottime per i mesi invernali! Noi siamo un pò come le formiche che accumuliamo cibo per l'inverno e altre se la godono a cantare...
    Ma noi non ci arrendiamo! La nostra dispensa sarà sempre piena e pronta ad eventuali ospiti inattesi (le cicale).
    Buon lavoro
    Savina

    RispondiElimina
  9. Bravissima, anche noi abbiamo preprato qualcosina, ma aspetto le tue ricette con molto interesse!

    RispondiElimina
  10. ecco vedi io non ho l'orto, ergo mi posso evitare di far le conserve
    però mi piacerebbe, ah se mi piacerebbe!!
    :-)
    p.s. complimenti per il blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti :-)
      Non tutti gli ingredienti vengono dall'orto, alcune cose le compro...

      Elimina
  11. Ma quante bellissime idee! io avevo trovato una ricetta per il basilico sott'olio e mi era sembrata una trovata perfetta per dare sapore alle pietanze invernali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sottolio oppure anche semplicemente congelato e conservato in freezer in un sacchetto. L'ho provato anche essiccato ma rende poco, essiccati preferisco rosmarino, salvia, timo...

      Elimina
    2. Basilico sott'olio? devo cercarlo!
      Anche a me piace preparare e conservare, ma soprattutto per il divertrimento del farlo. Poi x smaltire le scorte imbottisco amici e parenti!Aspettiamo le tue ricette!

      Elimina
  12. Ciao sono incuriosita da come si faccia la melitzanosalata e l'antipasto di verdure miste... Grazie... sarebbero le mie prime esperienze di conserve in vetro...finora solo marmellata!

    RispondiElimina
  13. anche io volevo riempire la dispensa.. io per ora ho messo via zucchine grigliate sottolio e peperoni grigliati.. ma.. quando il nano inizierà la materna mi cimenterò anchio!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Tutteeee peccato non avere l'orto..e mi sa che sono in ritardo..ma magari qualcosa riesco a fare..

    RispondiElimina
  15. bè dai fai bene a fare le conserve... però io la passata di pomodoro l'ho già fatta insieme al mio babbo e a casa mia si fa perchè cosi risparmiamo almeno li..... e poi è stata fatta anche la marmellata.... ciao passa a trovarmi sul mio blog mi farebbe piacere

    RispondiElimina

lunga è la foglia, stretta è la via...
dite la vostra, che ho detto la mia!